Orlistat, il farmaco senza ricetta per dimagrire

Orlistat: il farmaco per eccellenza per contrastare l’obesità

Orlistat è un farmaco per dimagrire molto utilizzato per combattere l’obesità ed in generale per perdere peso. L’obesità, oltre a produrre evidenti problematiche a livello estetico comporta una lunga serie di rischi patologici che Orlistat può efficacemente contrastare.
La sua azione principale è quella di ridurre in maniera esponenziale l’assuzione di grassi alimentari ( in particolar modo i trigliceridi), grazie ad un particolare principio attivo che inibisce la suddivisione dei grassi alimentari in elementi facilmente digeribili dall’intestino. Così facendo i trigliceridi non vengono assorbiti e sono dunque espulsi dall’organismo.

Come utilizzare correttamente Orlistat

Recenti studi clinici su pazienti che assumono Orlistat hanno evidenziato che il farmaco è in grado di ridurre il peso corporeo di circa il 10%. Un ottimo risultato se confrontato con il 5% raggiunto con le normali terapie ipocaloriche.
Il dosaggio giornalierio consigliato è di 120 mg, da assumere per tre volte al giorno in concomitanza con gli orari dei pasti. Dosaggi èiù massicci non comportano una perdita maggiore di peso. Produce un ottimo risultato anche in relazione alla diminuzione colesterolo cattivo mentre provoca una rilevante diminuzione delle vitamine liposolubili dall’intestino. Per questo motivo può essere necessario assumere dei farmaci multi vitaminici.
Uno degli effetti collaterali prodotti dall’Orlistat riguarda i disturbi legati alla steatorrea. L’elevata concetrazione di trigliceridi all’interno delle feci provoca effetti indesiderati come incontinenza e flautolenza.
Per ridurre tali fenomeni è molto importante assumere principalmente cibi privi di grassi, preferendo alimenti magri.

Quando evitare o interrompere l’assuzione dell’Orlistat

L’assunzione del farmaco, acquistabile anche senza ricetta medica presso il portale di Efarma, è sconsigliato in soggetti affetti da malassorbimento cronico e nelle donne durante il periodo della gravidanza o dell’allattamento. Attenzione inoltre a non associarlo a farmaci ipoglicemici ed anoressizzanti.
Qualora entro i primi tre mesi di assunzione di Orlistat il soggetto non noti alcun miglioramento o in generale non riscontri una perdita di peso di almeno il 5% del peso iniziale, la terapia a base di Orlistat deve essere interrotta.
Una buona strategia per rendere più intensa l’efficacia del farmaco è un trattamento a base di fibre. La fibra è infatti in grado di favorire una masticazione più lenta, una consistete sensazione di sazietà ed una riduzione dell’assorbimento degli zuccheri. Le fibre sono principalmente contenute in alimenti vegetali e cereali integrali, cibi importantissimi in una dieta per contrastare l’obesità. I cibi contenti fibre sono inoltre importanti per ridurre gli effetti collaterali della steatorrea.

Orlistat, il farmaco senza ricetta per dimagrire
5 (100%) 2 votes
lucaesperto

Add your Biographical Info and they will appear here.